Inserisci il tuo annuncio gratis! Compila i campi richiesti e l’annuncio verrà revisionato dallo staff. → Crea Annuncio

Hulk rosa
L’Incredibile Hulk può distruggere tutto, anche gli stereotipi.

E se Hulk fosse gentile, vulnerabile, e rosa? Oggi è possibile.

Ce lo rende possibile Pierpaolo Piccioli, direttore creativo di Gucci che più volte ci ha ribadito che una moda politica e radicale è ancora possibile.

Stavolta lo fa re-intepretando il celebre omaccione dei supereroi: non più verde dalla rabbia, ma nelll’iconico rosa Pantone lanciato dalla Maison.

Una ventata d’aria fresca nel mondo dei supereroi, dopo la versione femminile She-Hulk, il Robin bisessuale, e lə primə power ranger non binary.

Hulk in Pink PP è una scultura alta 1 metro, gigantesco come lo ricordiamo, ma in contrasto con quel cliché che ce lo vorrebbe un bestione spaccatutto: nei suoi gesti c’è una gentilezza e vulnerabilità che non vanno in collisione con la sua forza, ma al contrario lo rendono più umano e potente di prima.

“Hulk per me rappresenta il potere, la trasformazione, e l’unico eroe definito dal colore

spiega Piccioli “Trovo interessante che il potere provenga dal colore, così l’ho trasformato in rosa. Mi piace quando solo con un gesto diciamo tanto”.

Non un giocatolino fine a sé stesso, ma una delle tante memorabilia, opere d’arte ed esperienze ricreate da talenti della moda, della musica, dell’arte per l’asta Disney Create 100, organizzata da Disney per celebrare il centesimo anniversario (ufficialmente lo scorso 16 ottobre) e supportare Make A Wish (onlus che sin dal 1980, risponde ad oltre 550mila desideri di bambini affetti da gravi patologie in oltre 50 stati del mondo).

L’asta – che si svolgerà in 18 paesi fino al 30 ottobre 2023 – oltre all’Hulk in rosa di Piccioli, accoglie anche il maglione rosso con Topolino ricamato in paillettes di Marc Jacobs, la giacca college Disney di Tommy Hilfige, un ritratto di Kate Moss in versione Trilli di David Downton, Yoda in cartapesta a grandezza naturale ricreato da Nigo, e parecchio altro.

Potrebbe interessarti anche...

Giornata internazionale contro l’omofobia
Giornata internazionale contro l’omofobia: 17 maggio Il 17 maggio del 1990 segna un fondamentale spartiacque nella storia dei diritti LGBTQ+. Quel giorno, con la rimozione dell’omosessualità dalla lista delle malattie mentali da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, si compie un atto di enorme importanza. Questo gesto non è solo un riconoscimento della natura non patologica […]
Leggi di più
LGBTQIA+: L’evoluzione dei diritti nel tempo
Dalla lotta all’orgoglio: l’evoluzione dei diritti LGBTQIA+ nel corso della storia Negli ultimi decenni, la lotta per i diritti LGBTQIA+ ha segnato importanti traguardi, ma le sfide rimangono ancora oggi. Questo articolo esplorerà l’evoluzione dei diritti delle persone LGBTQIA+ nel corso della storia, evidenziando le vittorie significative ottenute e le sfide ancora presenti che richiedono […]
Leggi di più
Laguna Pride 2024
Laguna Pride 2024: Venezia pronta a tingersi di colori e rivendicare diritti Venezia si prepara ad accogliere nuovamente il Laguna Pride, un evento che si distingue per il suo messaggio dirompente e la sua carica di attivismo. L’edizione 2024, in programma per domenica 9 giugno, si preannuncia come un momento di grande visibilità e di […]
Leggi di più

Vuoi saperne di più?

Siamo presenti a Padova, Venezia Mestre, Treviso, Verona San Bonifacio, Pordenone, Udine e Castelfranco!
Contatta l’agenzia vicino a te