Invia un messaggio al +39 3490893495 con età, zona e descrizione, ti invieremo alcuni profili più adatti a te della tua zona.

Torna indietro
Nata per te
nata per te

Nata per te

Lo sanno bene Luca Trapanese e la sua piccola Alba.

Sono diventati i protagonisti del film “Nata per te prodotto da Cattleya e Bartleby Film, in collaborazione con Vision Distribution, Ministero della Cultura e Sky, con il contributo di Regione Campania e Film Commission Regione Campania, che uscirà nelle sale il prossimo 28 settembre.

Tratto dall’omonimo libro “Nata per te, scritto a quattro mani da Luca Mercadante e Luca Trapanese.

Il film racconta la vera storia di Luca, un padre gay alle prese con l’adozione in un’Italia ancora troppo conservatrice e di sua figlia Alba, una bimba con sindrome di Down.

Per via della sua patologia, si è trovata ad essere rifiutata da un’infinità di famiglie “tradizionali”

Il film riesce ad evocare svariate emozioni: da una parte la rabbia nei confronti dell’ancora arretrata burocrazia, dall’altra invece, la commozione nel vedere sul piccolo schermo una storia d’amore come quella di Luca Trapanese e Alba.

Nata per te” è dunque un film che ci racconta un nuova sfumatura della parola “famiglia”, una di quelle che spaventa profondamente l’attuale governo al quale Trapanese si è più volte appellato.

Sono emozionato e orgoglioso che venga realizzato un film sull’inizio della mia vita con Alba, mia figlia. E ritengo anche molto importante che, grazie al cinema, temi a me molto cari arrivino al grande pubblico“, ha dichiarato Luca Trapanese quando è stata annunciata la produzione del film, che negli ultimi mesi ha invitato a pranzo/cena sia Matteo Salvini che Giorgia Meloni, affinché possano conoscere l’amore che pulsa all’interno di una famiglia arcobaleno.

Luca Trapanese ha già dichiarato che tutti i guadagni derivanti dal film saranno devoluti alle associazioni di persone con disabilità

Non ci resta dunque che andare a vederlo nelle sale per assaporare un po’ di quel puro e sano amore che lega l’Assessore al Welfare per il Comune di Napoli Luca Trapanese e sua figlia Alba.

Potrebbe interessarti anche...

Vicenza Pride 2024
Il Vicenza Pride, in programma per il 22 giugno, si prepara a illuminare la città con un’ondata di vitalità e colori. Trasforma il Polo Giovani B55 in un vivace centro di attività aperto a tutti coloro che desiderano contribuire attivamente. Gli incontri per i volontari, cuore pulsante di questa iniziativa, accolgono con entusiasmo ogni individuo […]
Leggi di più
Agenzia d’incontri gay
In un mondo dove la capacità di socializzare diminuisce sempre di più e dove sembrano svanite le speranze di relazioni serie e stabili, noi mettiamo al primo posto la tua felicità. Agenzia LuiLui LeiLei: una grande famiglia dove la qualità della relazione è sempre al primo posto.   Il nostro obiettivo Creare un canale sicuro […]
Leggi di più
Matrimonio omosessuale in Grecia
Il parlamento greco ha approvato la legge sul matrimonio omosessuale in Grecia e sull’adozione di minori da parte di coppie dello stesso sesso; anche se la Chiesa ortodossa era contraria. Il governo conservatore ha promosso questa misura.   Il premier Kyriakos Mitsotakis ha commentato l’approvazione del disegno di legge, definendola una pietra miliare per i […]
Leggi di più

Vuoi saperne di più?

Siamo presenti a Padova, Venezia Mestre, Treviso, Verona San Bonifacio, Pordenone, Udine e Castelfranco!
Contatta l’agenzia vicino a te