Invia un messaggio al +39 3490893495 con età, zona e descrizione, ti invieremo alcuni profili più adatti a te della tua zona.

Torna indietro
Padova Pride 2024
padova-pride-2024

Il Padova Pride 2024, in programma per sabato 1 giugno. Si presenta come un evento tanto vibrante quanto inclusivo, con il suggestivo motto “Fuori Luogo”. Quest’anno, l’organizzazione si impegna a un livello senza precedenti per garantire un’esperienza accessibile a tutti. Introduce due percorsi distinti: uno ufficiale e uno accessibile, quest’ultimo pensato per evitare folla e permettere una partecipazione senza ostacoli.

L’obiettivo del corteo non è solo celebrare l’orgoglio LGBTQIAP+, ma anche assicurare che ogni individuo, indipendentemente dalle proprie caratteristiche o condizioni, possa sentirsi pienamente parte dell’evento. Si presta particolare attenzione alle esigenze delle persone con disabilità motorie, sensoriali o psichiche, così come a coloro che convivono con malattie croniche.

 

Novità

Una delle novità più significative di quest’anno è l’introduzione di due percorsi distinti per il corteo, che si intrecciano in tre punti focali della città. Questi luoghi diventano non solo tappe del percorso, ma veri e propri spazi di incontro e di riflessione. Dall’apertura ufficiale del corteo in Piazza Garibaldi, con i discorsi inaugurativi alla riflessione sui progressi e sulle sfide nella lotta per l’uguaglianza in Piazza delle Erbe. Infine la festa finale con dj set in Piazza Portello, ogni tappa offre un momento unico di celebrazione e condivisione.

Per rendere l’evento accessibile a tutti, sono state implementate varie iniziative: assistenza personalizzata durante il corteo, parcheggi accessibili nel centro storico e una mappatura dei locali amici lungo i percorsi.

Il Padova Pride 2024 non è semplicemente un momento di festa, ma un simbolo di resilienza e impegno per i diritti e l’inclusione. Nonostante le sfide, l’evento rappresenta una testimonianza tangibile del progresso e della forza della comunità LGBTQIAP+ di Padova.

L’impegno di Arcigay Padova APS e dei volontari del Padova Pride dimostra che, anche di fronte alle avversità, è possibile costruire ponti e abbattere muri.

Potrebbe interessarti anche...

Italia opposto dell’Irlanda
Italia opposto dell’Irlanda. L’Italia vince il 25° posto su 27 sui diritti in Europa. Il report riguardo i voti singoli all’Europarlamento fanno rabbrividire. In coda, dopo il nostro paese, si trovano solamente Ungheria e Polonia. Il report Il report redatto da Forbidden Colours nel documento QueerYourEu Research Report mostra come le politiche a livello europeo […]
Leggi di più
LGBTQ: cinque date cruciali
LGBTQ: cinque date cruciali. La storia della comunità LGBT hanno radici molto lontane, dal VI secolo Avanti Cristo agli anni ’50 ecco cinque tappe importanti per l’affermazione della comunità omosessuale. LGBTQ: cinque date cruciali Saffo – VI Secolo a.C. Saffo, poetessa greca, nata nel 630 a.C e morta nel 570 a.C. Da Saffo derivano i […]
Leggi di più
Dignitas infinita: emarginata la comunità LGBTQ
Dignitas infinita: emarginata la comunità LGBTQ. Il Dicastero della Dottrina della Fede ha emanato il documento “Dignitas infinita circa la dignità umana” l’8 aprile. A cura del prefetto Manuel Fernandez e firmato da Papa Francesco. Lo scritto manifesta l’animo conservatore della Chiesa riguardo i diritti dell’individuo e un animo più progressista su temi di comodo […]
Leggi di più

Vuoi saperne di più?

Siamo presenti a Padova, Venezia Mestre, Treviso, Verona San Bonifacio, Pordenone, Udine e Castelfranco!
Contatta l’agenzia vicino a te